Settimana Europea della Mobilità

/, Esperienze/Camminate, pedalate ed eventi nel segno di una città più vivibile

Camminate, pedalate ed eventi nel segno di una città più vivibile

Anche quest’anno Livorno sarà protagonista della Settimana Europea della Mobilità Sostenibile che coinvolgerà l’intera città dal 16 al 22 settembre.
L’attesa iniziativa ambientale, giunta alla quarta edizione, è promossa dalla Commissione Europea e coordinata in Italia dal Ministero dell’Ambiente con l’obiettivo di sensibilizzare i cittadini su scelte di mobilità responsabili e rispettose dell’ambiente.
Il Comune di Livorno sarà affiancato nell’organizzazione da alcune associazioni locali tra le quali FIAB Livorno, Pandaciclisti del WWF e Associazione Vivi San Jacopo.
Tutti protagonisti di un ricco programma di iniziative che sono state presentate nella conferenza stampa di martedì 13 settembre a Palazzo Comunale dall’assessore alla mobilità Giuseppe Vece, insieme al presidente della Provincia di Livorno, Alessandro Franchi, e ai rappresentanti di alcuni associazioni tra cui Luca Di Fonzo (presidente di FIAB) e Graziella Rossini (Pandaciclisti/CNR-IBIMET).

Durante l’intera settimana l’Istituto di Biometeorologia del CNR realizzerà una rete di monitoraggio con sensori low- cost, attraverso il coinvolgimento attivo dei cittadini per renderli ancora più consapevoli dei rischi ambientali e delle buone pratiche. Due tecnici volontari dell’Istituto di Biometeorologia percorreranno le strade livornesi con la Sensor Web Bike, una bicicletta integrata con sensori in grado di misurare alcuni parametri dell’aria come la temperatura, l’umidità, la CO2 e l’O3.
Tale sistema di rilevamento si avvale della piattaforma hardware open source “Arduino” integrata con sensori a basso costo che raccolgono dati ambientali; tali dati vengono trasmessi via GPRS in tempo reale e sono consultabili sul sito SensorWeb HUB/Clima Urbano.

In allegato il programma completo delle iniziative.

 

By | 2017-02-28T12:00:15+00:00 settembre 1st, 2016|Categories: Clima Urbano, Esperienze|Tags: , , , |0 Comments